Il marketing digitale è una faccenda tanto complessa quanto semplice: basta conoscere i parametri su cui costruirlo. L’auto valutazione marketing e vendite puoi farla da te secondo i parametri che ti presento oppure puoi richiederla: verrà fatta senza impegno da un tecnico con la tua collaborazione. Scoprire i punti deboli del tuo sistema ti consentirà di correggerli e richiamare più clienti e lead!

Valuta il tuo marketing attraverso questi 5 parametri:

1. Technology

Occorre sempre avere a disposizione gli strumenti più recenti, dinamici e adeguati. In un’auto valutazione marketing & sales non si può trascurare l’aspetto tecnologico. Altrimenti il rischio è di costruire un canale (vedi dopo) che non è efficace.

Perché magari i lead trovano il sito lento a rispondere o Google non lo ritiene valido per il SEO.

Rispondi a queste domande:

  • il tuo CMS è aggiornato ed efficace per tutti i browser?
  • il tuo sito è responsive?
  • è ottimizzato per il SEO?
  • stai monitorando attivamente chi viene a visitarlo?
  • le performance favoriscono il caricamento delle pagine?
  • il tuo CRM e il tuo ERP hanno le API accessibili per connettersi al sito?
  • il tuo strumento di posta elettronica ha i più recenti protocolli antispam attivi?

2. Marketing Channels

Ogni canale è una porta aperta che invita un lead a entrare a diventare un cliente. Le porte devono essere aperte, visibili, accoglienti e possibilmente ampie. Se ti trovassi davanti una porta che si apre su uno spazio triste o con un commesso che non saluta, cosa penseresti?

  • hai una newsletter? Inviti i lead a sfruttarla? Li accogli adeguatamente?
  • hai un percorso di acquisizione definito con delle offerte e delle landing page?
  • i form sono evidenti e chiedono le informazioni giuste?
  • usi i social nel modo corretto?
  • usi qualche servizio di messaggistica mobile?
  • si può parlare con la tua impresa in chat?
  • pubblichi articoli o contenuti rilevanti in un blog?

3. Privacy

Come vengono trattati i dati che collezioni? Questo tema è ancora più delicato da quando sono passate le ultime riforme in merito ai dati quindi prestaci attenzione. Tutti i canali devono consentire la privacy e un adeguato trattamento di tutti i dati. Come tu lo pretendi dagli altri. Controlla questi punti:

  • la privacy policy del sito è gestita?
  • com’è la qualità del certificato SSL?
  • c’è una cookie law definita?
  • c’è una privacy policy definita per la newsletter?

4. Tools

Tutti i marketer e i venditori dovrebbero avere a disposizione i migliori strumenti. Non solo dal punto di vista tecnologico (già visto prima), ma anche di metodo. I canali dove convergono i dati? Come vengono usati questi dati? Raggiungono le persone corrette? Come vengono rappresentati? Controlla se hai gli strumenti per:

  • gestire le campagne di marketing
  • fare help desk
  • rappresentare della business intelligence
  • fare inbound marketing
  • soprattutto se c’è uno strumento di fondo che raccolga e gestisca i dati in afflusso in modo ordinato, tipicamente un CRM adatto all’uso

5. Integrations

Tutto questo flusso di informazioni deve scorrere senza interruzioni, con le adeguate dimensioni. Soprattutto le informazioni raccolte devono essere quelle giuste e passare per i giusti strumenti, quelli già visti prima.

Non basta avere gli strumenti se non sono integrati in modo da formare un unico flusso di lavoro.

Quindi occhio a verificare come sono gestiti almeno i collegamenti fra questi elementi:

  • ERP
  • CRM
  • Mailer
  • Social
  • Form
  • CMS

Auto valutazione Marketing & Sales: sintesi

Non c’è un modo universalmente corretto di fare marketing. Solo delle best practices. Quindi, nel momento in cui si fa una valutazione, occorre contestualizzare bene il proprio lavoro, con l’assistenza di un esperto. Se non riesci a farla da te ti puoi far aiutare nella tua valutazione (senza impegno, limitatamente a 1 sito web) da degli esperti. Contattaci e scopri come migliorare il tuo lavoro!