Il marketing moderno si basa sui dati. Su questo non c’è dubbio. Siamo inondati di informazioni provenienti da una miriade di canali e fonti e l’unico lavoro da fare è raccoglierli e sfruttarli. Si chiama Data Driven Economy. In questo contesto nasce la necessità di capire cos’è una Customer Data Platform (o CDP) e perché può aiutare tutti i settori del business.

Cos’è una Customer Data Platform – CDP

Il Customer Data Platform Institute fornisce una definizione ben precisa:

“Customer Data Platform è un sistema gestito dal marketer che permette di creare un database permanente e unificato del cliente accessibile ad altri sistemi”

Da questa definizione emergono 3 importanti elementi:

  • è un sistema gestito dal marketer: le CDP sono costruite e controllate dall’ufficio marketing, con aiuti “esterni” da parte dell’IT solo in caso di manutenzione. Il marketing è incaricato di decidere cosa entra e cosa condividere con gli altri sistemi. Questo è utile perché generalmente i migliori in impresa nel raccogliere informazioni sono proprio i ragazzi del marketing e delle vendite.
  • permette di creare un database permanente e unificato del cliente: la CDP crea una visione completa di ogni cliente acquisendo dati da più sistemi, collegando le informazioni relative allo stesso cliente e memorizzando le informazioni per tenere traccia del suo comportamento nel tempo. Fondamentale per portare le informazioni anche ad altri settori, il che ci porta al terzo punto.
  • accessibile ad altri sistemi: i dati memorizzati nella CDP possono essere utilizzati da altri sistemi per l’analisi e la gestione delle informazioni dei clienti.

cos'è una customer data platform

In pratica:

Perché non mettere a disposizione di tutte le parti dell’impresa i dati forniti dal marketing?

 

SALES & MARKETING TECHNOLOGY ASSESSMENT

 

Cosa NON è la Customer Data Platform

Abbiamo detto cos’è una Customer Data Platform – CDP, vediamo anche cosa NON è:

  • Non è un CRM. I CRM memorizzano principalmente i dati delle transazioni dei clienti. Non hanno informazioni così dettagliate sul comportamento degli utenti, in genere sono piattaforme pensate per il sales in cui i marketer mettono mano relativamente poche volte e infine hanno integrazioni limitate con altri sistemi (o comunque l’integrazione richiede una certa spesa).
  • Non è una Data Management Platform. Le DMP sono basate su cookie, non creano un profilo cliente persistente e le integrazioni tendono ad essere limitate alla pubblicità (non al completo percorso del cliente). Le DMP sono focalizzate su dati di terze parti, con alcune capacità limitate di integrare i dati di prime parti, mentre le CDP hanno un focus molto più mirato sui dati di prime parti.

 

I benefici di una Customer Data Platform

  • Vista unica del cliente – I CDP sono costruiti appositamente per raccogliere dati da una vasta gamma di fonti, unificarli per fornire una visione completa del cliente, e quindi rendere disponibili i dati ad altri sistemi.
  • Agilità – Un CDP fornisce alle organizzazioni uno strumento per costruire e collegare uno stack tecnologico flessibile che si adatta al comportamento dei consumatori in continua evoluzione e ai cambiamenti delle tendenze tecnologiche. Concentrandosi sulla base dati, CDP offre alle aziende strumenti per raccogliere dati da qualsiasi luogo e utilizzarli ovunque per migliorare le esperienze dei clienti.
  • Maggiore fidelizzazione dei clienti. Le organizzazioni ottengono una visione completa del comportamento dei clienti che può essere utilizzato per guidare la loro esperienza. Con una maggiore comprensione delle loro esigenze si avrà una maggiore probabilità che i clienti diventino abituali.
  • Democratizzazione dei dati. Il valore dei dati dei clienti si estende a tutte le attività. Marketing, Sales, business intelligence, servizio clienti. La CDP mette a disposizione di tutti i reparti organizzativi l’accesso e l’utilizzo dei dati dei clienti.
  • Opportunità per la misurazione. C’è un detto ben noto negli affari che recita “non puoi gestire ciò che non puoi misurare“. Le CDP forniscono una serie di preziose metriche  di marketing come visite al sito, risultati delle campagne, analisi del customer journey.

Le Customer Data Platform rappresentano un elemento importante per le organizzazione che cercano di emergere sfruttando il marketing digitale e che vogliono avere una visione a 360 gradi dei propri clienti.

guida-alle-metriche-di-business